mercoledý, 26 aprile '17.
Sei il visitatore n░ 2975885


RELAZIONE DI INIZIO MANDATO

RELAZIONE FINE MANDATO SINDACO

PROGETTO VOLONTARIATO CIVICO COMUNALE

ALBO PRETORIO
AL 31-12-2016

ALBO PRETORIO
DAL 01-01-2017

ACCESSO CIVICO

STATUTO e REGOLAMENTI

AMMINISTRAZIONE

U.R.P. Ufficio Relazioni con il Pubblico

SETTORI

WEBTV - COMUNE CASTEL SAN GIOVANNI

ELEZIONI REGIONALI DEL 23 NOVEMBRE 2014

PRIVACY

NOTE LEGALI


Eventi Aprile 2017

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
         
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
<< Mese Prec


Archivio


Mailing-List

Iscriviti per ricevere via
e-mail le news dal Comune







In Evidenza


STATUTO e REGOLAMENTI
> Statuto dell'Ente

Statuto dell'Ente
TESTO APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONI N. 1 DELL'11.2.2000 E N. 26 DEL 20.3.2000

Affisso all'Albo Pretorio dell'Ente il giorno 15 aprile 2000 e così per 30 giorni consecutivi Pubblicato nel B.U.R.E.R. n. 90 del 22.5.2000 - Esecutivo dal 15 maggio 2000


STATUTO del Comune di CASTEL SAN GIOVANNI




La revisione del Titolo V della Costituzione, ha innovato profondamente l'assetto complessivo dei rapporti intercorrenti fra le articolazioni del potere pubblico, Stato, Regioni, Province, Citta' metropolitane, Comuni e sue forme associate.

Lo Statuto dell'Ente locale trova, quindi, la sua fonte di legittimazione direttamente nella Carta Costituzionale. Al pari degli statuti regionali, quindi, lo statuto locale deve essere inteso a pieno titolo atto fondamentale della vita dell'ente locale e fatto costitutivo del suo status autonomistico: l'atto in cui l'ente locale dispiega ed estrinseca la propria politicita', fissando le finalita' istituzionali da perseguire ed individuando e selezionando gli interessi generali prevalenti, in consonanza con la propria vocazione all'amministrare.

La costituzionalizzazione del potere statutario dell'Ente locale rafforza la condizione istituzionale di autonomia attraverso l'ampliamento disciplinare di materie, istituti e contenuti prima riservati alla legge statale, alla quale l'art. 117 riserva l'esclusiva su tre oggetti: individuazione delle funzioni fondamentali, organi di Governo, sistema elettorale.

Documenti
TornaTorna 


AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE 01-01-2017

AMMINISTRAZIONE APERTA

ENTRATE COMUNALI

SERVIZI ON-LINE

SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

VILLA BRAGHIERI

ELENCO SITI TEMATICI

INFORMAZIONI

Albo Associazioni

AVVISO DI SICUREZZA

CENTRO EDUCATIVO SOCIO-OCCUPAZIONALE

Nido D'Infanzia Comunale - BIRIBIMBO

ASSEGNAZIONE POSTEGGI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

DISTRETTO DI PONENTE

Noleggio Auto con Conducente




Web Site a cura di
Edita S.p.A.